Tutte le news

Dante di Godard: nuovo CD con libro della collana “Opéra français”

L’aspetto maggiormente degno di nota di quest’opera è l’inserimento di una «Visione» che non è altro che una sintesi in musica della Commedia. L’Atto III, infatti, si svolge tra un Inferno e un Paradiso immaginari, in cui si succedono Apparizione di Virgilio, Coro dei dannati, Vortice infernale, Luce divina e Apoteosi di Beatrice. Qui Godard appare al vertice della propria ispirazione melodica e mostra una perfetta padronanza compositiva, in uno stile che rinnova Gounod e non ha niente da invidiare a Massenet.

Mam’zelle Nitouche: dal 14 al 20 dicembre al Théâtre Graslin (Nantes – Francia)

Mam’zelle Nitouche (1883) di Hervé
Operetta-vaudeville in tre atti e quattro quadri

Mam’zelle Nitouche, pur non essendo l’ultima opera di Hervé, può essere considerata come il suo testamento spirituale, o quanto meno come il compimento della sua carriera. Il lavoro ‒ il cui soggetto si ispira alla vita stessa del suo autore, organista di convento che la sera diventava uomo di teatro e compositore di operette ‒ mescola abilmente il tono comico degli anni Settanta dell’Ottocento (in particolare, quello di Lecocq), lo spirito delle riviste da café-chantant e il ritmo sfrenato del teatro parlato ereditato da Labiche.

Primo concerto live trasmesso su Bru Zane Classical Radio

Connettetevi su Bru Zane Classical Radio e ascoltate in diretta dal Palazzetto Bru Zane il live del recital di pianoforte con Ivan Ilić su musiche di Antoine Reicha!
⏰ Stasera, giovedì 28 settembre alle 20 precise

2 operette in 1 atto: 6 e 7 ottobre a La Ferme du Buisson (Francia)

Le compositeur toqué (1854)
Buffoneria musicale in un atto, testo e musica di Hervé
Les deux aveugles (1855)
Buffoneria musicale in un atto, musica di Jacques Offenbach su un libretto di Jules Moinaux

Questo repertorio incredibilmente divertente e creativo non manca di coinvolgere il pubblico affinché scena e sala facciano tutt’uno, celebrando all’unisono quello «spirito parigino» a metà strada tra comicità licenziosa e situazioni surreali.

Nuovo CD con libro della collana “Portraits”: Félicien David

Il ritratto di Félicien David (1810-1876) intende completare la discografia già disponibile del compositore, integrandola con alcune prime registrazioni assolute di importanti suoi lavori: la Sinfonia n. 3, l’ouverture dell’opéra-comique La Perle du Brésil, l’ode-sinfonia Christophe Colomb (1847), Le Jugement dernier (finale previsto per l’apoteosi dell’opera Herculanum), le Mélodies orientales per pianoforte solista, i rarissimi mottetti per coro per diverse formazioni…

Festival Ravel – dal 27 agosto al 17 settembre

Il Palazzetto Bru Zane e l’Académie internationale de musique Maurice Ravel, che quest’anno festeggia i suoi 50 anni, proseguono per la terza stagione la loro collaborazione mirata all’insegnamento del repertorio romantico francese. Pronuncia e senso del teatro «alla francese» per i cantanti e nozione di «scuola stilistica» per gli strumentisti sonno l’argomento dei corsi, delle masterclass e delle conferenze pubbliche proposte ai giovani musicisti che parteciperanno all’edizione del 2017. Scoprite tutti gli appuntamenti del Festival Ravel.

Sospensione delle visite guidate per il mese di agosto

Le visite guidate sono sospese per tutto il mese di agosto e riprendono giovedì 7 settembre.

Nuova stagione 2017-2018

La nuova stagione 2017-2018 è online!

Scoprite tutte le novità direttamente nel sito web oppure consultate la brochure sfogliabile.

Nuovo CD: “Visions”

Véronique Gens prosegue l’esplorazione del repertorio francese dell’Ottocento con un nuovo recital dedicato alle visioni estatiche, mistiche o profetici delle eroine romantiche.
Con la Münchner Rundfunkorchester diretta da Hervé Niquet.

5° edizione del Festival Palazzetto Bru Zane a Parigi

Scoprite l’intera programmazione della quinta edizione del Festival Palazzetto Bru Zane a Parigi.