Conferenze

Les p’tites Michu di André Messager

Dopo il “trauma” di Sedan e della Comune, l’operetta francese subisce una profonda riconfigurazione/borghesizzazione che non va però interpretata come una “crisi”. Se da una parte lo spirito caustico e satirico di Offenbach e Hervé viene ripreso ed estremizzato da un compositore come Claude Terrasse, dall’altra musicisti come Lecocq e Messager coltivano un’operetta più retrospettiva e rassicurante, che troverà un punto d’arrivo nella raffinata nostalgia di Reynaldo Hahn e della sua Ciboulette (1923). Quale ruolo giocano, in questo contesto, Les p’tites Michu, rappresentate per la prima volta ai Bouffes-Parisiens nel 1897?

conferenza3

Programma

Relatori

Emilio Sala